Il Natale al Cantinì è sempre casa

Natale 2019

In questo 2020 così instabile, anche il periodo delle festività non poteva essere diverso. Purtroppo è un dicembre complesso e insolito, ma noi del Cantinì vogliamo esservi vicini, raccontandovi tutte le sensazioni che proviamo durante uno dei momenti più magici dell’anno.

Oggi lasciamo la parola ai nostri ragazzi: Francesca Pizio e Furloni, Mariarosa e Gabriele, per farvi immergere nel nostro mondo. Infine, avrete alcune informazioni in più sul menù che abbiamo pensato per questo Natale.

Natale 2018

Come ci sentiamo nel periodo natalizio?

Francesca Pizio, la Pastry Chef

Mi piace il Natale, amo l’inverno e la neve (se hai letto la mia storia ormai lo sai). Lavorativamente parlando, forse è il periodo più impegnativo dell’anno, due settimane di fuoco, ma arrivare al Cantinì e vederlo così addobbato mi incanta.

Alle 16.30, quando inizia ad essere buio, dalla stradina si intravedono le luci di natale, poi dentro sembra un posto magico. Ogni anno è una scoperta. Lo adoro.

Personalmente il fatto di lavorare le feste non mi pesa molto, si è vero sarebbe bello poter trascorrere il Natale e il Capodanno con i miei cari, ma quando ho scelto questa attività sapevo a cosa sarei andata incontro. Comunque festeggiare al Cantinì è un po’ come essere a casa.


Mariarosa, la Sommelier

Questo sarà il mio secondo Natale all’Osteria al Cantinì, ma devo dire che è come essere a casa: insieme abbiamo decorato, cantato e ci siamo trasmessi tanto affetto, calore e anche concessi un pizzico di divertimento, nonostante il lavoro.

Con le sue difficoltà, penso che questo 2020 sarà più difficile dell’anno precedente. In più avrò la mia famiglia lontana, ma sono certa che al Cantini non mi sentirò sola.


Francesca Furloni, la Pizzaiola

Natale è il periodo dell’anno che preferisco.

Sotto le volte dell’Osteria, tra le luci e gli addobbi si crea sempre un’atmosfera magica e quando c’è la neve a far da cornice lo è ancora di più.

Natale è associato alla famiglia ed anche al Cantinì è così: tra brindisi e scambio di auguri, trascorriamo questo periodo di festa tutti insieme. Anche se quest’anno sarà diverso, per via delle restrizioni, non cambierà il modo in cui lo viviamo.


Gabriele, lo Chef

Quest’anno sarà un Natale diverso per tutti noi e questo aspetto riguarda anche la nostra quotidianità al Cantinì.

Solitamente questo è il periodo più stressante per me, per tutti noi, perché in poche settimane si lavora a massimo regime e di conseguenza ci si sente molto più sotto pressione.

Quest’anno posso dire che non sembra Natale (anche se non si vedeva così tanta neve da 10 anni!). Siamo tutti più tranquilli, purtroppo. Aggiungo purtroppo perché il nostro lavoro è soddisfare la gente seduta a tavola, soprattutto durante le festività, e non poterlo fare oppure farlo solo a metà non ci rende contenti. 

Si cerca, comunque, di vedere il bicchiere mezzo pieno e come dico sempre in cucina: godiamoci questo tempo con la nostra famiglia, perché in un periodo normale non sarebbe così. 

Il menù di Natale al Cantinì c’è anche in versione asporto

Ancora non sappiamo se potremo ospitarvi il giorno di Natale, ma considerando il menù che abbiamo pensato, la differenza tra sentirsi a casa o stare a casa è davvero labile.

Infatti, i nostri ragazzi, che come hanno scritto sopra, non si sono lasciati scoraggiare da questo periodo di festa un po’ atipico, si sono organizzati per assicurarvi un pranzo di Natale avvolgente e tradizionale, da noi oppure in modalità asporto. Le nostre proposte sono la soluzione perfetta per chi non vuole trascorrere le festività a spadellare, che si sa poi si finisce sempre così.

Tra i piatti pensati per voi c’è un antipasto di terra con crema di cavolfiore, fondo d’arrosto e note di liquirizia che, solo dal profumo, vi farà immergere nell’atmosfera calda del nostro ristorante a Borno, oppure la trota salmonata dell’Azienda Agroittica San Fiorino con puntarelle, capperi e un tocco di limone.

Ritrovate i tortelli (nella modalità asporto) oppure il riso con zucca, strachì e una spolverata di tartufo nero recuperato sulle nostre montagne e, per non farci mancare proprio nulla, anche una faraona con cipollotto, alloro e miele di castagno con l’aggiunta della polenta e delle patate al forno che sappiamo non devono mai mancare sulle nostre tavole.

Nella versione asporto (consegnabile da noi nei centri di Paline, Borno, Ossimo Superiore e Inferiore), potrete scegliere tra i singoli piatti quello che più vi piace oppure provare l’intero menù, ad un prezzo promozionale, scegliendo tra un antipasto, un primo, un secondo ed un dolce.

Come per il percorso degustazione, i piatti di Natale saranno acquistabili sul nostro sito oppure prenotabili via email  o WhatsApp e pagati alla consegna o al ritiro. Per riuscire ad organizzarci abbiamo, però, bisogno di voi:

  • dovrete inviarci la vostra richiesta entro le 18:00 della Vigilia (anche sullo shop online);
  • se avete scelto la modalità asporto, dovrete ritirare gli ordini entro le 11.30 della mattina di Natale all’Osteria;
  • se avete scelto la modalità con consegna, vi consegneremo i piatti scelti dalle 11 alle 12 della mattina di Natale.

Nel box che riceverete troverete, oltre alle prelibatezze cucinate con tutta la passione dei nostri ragazzi, le indicazioni per terminare la cottura ed assemblare i piatti a casa, così da assicurarvi un pranzo di Natale degno di nota.

Buone Feste da tutta la famiglia dell’Osteria al Cantinì!

Continuate a seguirci su Facebook e Instagram!

cantinì, delivery, natale

Comments (2)

  • Cerabolini Paolo

    Tutto quello che ho letto, corrisponde a verità. Chi viene a BORNO , non può NON pranzare al Cantini’ eMON può non assaggiare la pizza .
    Siete grandi .
    Buone feste ( e spero a presto )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi seguire facilmente le nostre storie?
Iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla nostra Newsletter
per restare sempre aggiornato

Ci stai cercando?
Eccoti qualche aiuto!

Locale

a Borno / BS
Via Vittorio Emanuele, 15

Orari
tutti i giorni

Pranzo: 12:00 - 14:00
Cena: 18:30 - 00:00

Seguici
Il tuo carrello